darti il viso che meriti è la nostra missione

Informati sul Lifting Viso

Il lifting è la procedura di chirurgia estetica del viso che consente di ottenere un ringiovanimento globale del volto.

Rughe visibili, cedimento cutaneo nella zona degli occhi e degli zigomi, sottomento rilassato e con pelle in eccesso, sono il risultato del naturale processo di invecchiamento oltre che la conseguenza di uno scorretto stile di vita. Il sole, lo smog, il fumo, alimentazione non equilibrata e, più semplicemente, le cattive abitudini, accelerano l’invecchiamento del volto.

Soluzioni temporanee e superficiali, dal make up all’applicazione di prodotti topici volti a contrastare i segni del tempo, non sono sufficienti per ottenere risultati apprezzabili quando l’aspetto generale del viso presenta inestetismi ormai evidenti.

Con il lifting del viso si interviene sulla muscolatura e sulla pelle. L’obiettivo è quello di eliminare la cute in eccesso e distendere le rughe, puntando a un risultato il più naturale possibile.

MedicalBeauty.care ti consiglia la procedura di Lifting, in caso di  

  • rughe e segni di cedimenti sul volto
  • aspetto generale del viso invecchiato
  • desiderio di ringiovanire l'aspetto del viso, rassodandolo, senza cicatrici
  • caduta delle sopracciglia, "zampe di gallina", rughe periorbitali (attorno agli occhi), rughe periorali
  • fronte segnata dalle rughe, rughe naso-labiali
  • collo, sottomento e mandibola rilassati e/o con eccedenza di pelle

L’intervento viene effettuato in anestesia locale, accompagnata da sedazione. La durata è compresa tra 40 minuti e 4 ore, nel caso del Full Face Lift, a seconda della complessità e dell’incidenza della correzione estetica rispetto alle tue caratteristiche di partenza (la procedura completa potrebbe richiedere l’anestesia generale). Per un Lifting Viso completo, i chirurghi plastici MedicalBeauty.care consigliano 1 notte di degenza.

Il grande vantaggio dell’S-Lift risiede proprio nella guarigione molto più rapida rispetto ad altre tecniche. Ciò è reso possibile grazie al fatto che invece di tagliare, scollare e riposizionare in maniera cruenta i muscoli, essi vengono solo saldamente ancorati alle strutture ossee sottostanti. L’intervento è molto meno aggressivo e riduce al minimo tutti i rischi di interessamento nervoso. Si è in grado di tornare ad una normale vita di relazione, familiare e professionale, in circa 1 settimana dall’intervento. Si applica una medicazione moderatamente compressiva per 24 ore e poi porterai una guaina per 7 giorni, giorno e notte, e poi solo la notte per un’altra settimana. Per la prima settimana dopo l’intervento, riposo assoluto. Nelle prime 24-48 ore, è consigliato riposo a letto. Dopo è possibile alzarsi, ma si consiglia di non uscire di casa per i primi 5-6 giorni. Rimozione delle suture dopo 7-10 giorni. Gonfiore ed ematomi per 1-2 settimane. Durante la seconda-terza settimana, saranno riprese gradualmente le normali attività fisiche. In questo periodo non è consigliabile praticare sport o esercizio fisico, ma se ti senti in grado di farlo possono uscire per passeggiate e per attività sociali non faticose. Dopo la terza settimana qualsiasi altra attività è consentita. E’ possibile lavare i capelli delicatamente dopo la rimozione delle medicazioni. Altri trattamenti o tinture non possono essere eseguite prima di 3 settimane dopo l’intervento. La guida dell’automobile e consentita dopo 1 settimana, come anche l’attività sessuale (entro limiti ragionevoli). Makeup consentito dopo la rimozione delle suture. I fumatori hanno guarigione più lenta e maggior rischio di complicanze. Per alcuni tipi di Lifting del volto particolarmente aggressivi (es. Lifting composito), il periodo di gonfiore può essere significativamente più lungo (anche 3-4 mesi). Per ogni tipo di Lifting, va ricordato che si deve evitare l’abbronzatura al sole e alle lampade UVA per almeno 1 mese dopo l’intervento. La pelle, infatti, ha bisogno di riposo e, in più, va aiutata con creme idratanti. Attenzione anche al trucco: bisogna utilizzare soltanto cosmetici ipoallergenici, ovvero testati per ridurre al minimo il rischio di irritazioni. Agli uomini si consiglia di essere estremamente prudenti nella rasatura durante il periodo post-operatorio.

I chirurghi plastici MedicalBeauty.care, forti della loro esperienza internazionale e del continuo aggiornamento sulle più recenti tecniche, hanno deciso di rispondere alla montante richiesta di procedure “leggere” di Lifting facciale, affidando le tue richieste ad una nuova tecnica di Lifting, l’”S-Lift”.
Rispetto alla tecnica tradizionale del Lifting, l’S-Lift del viso agisce in maniera più rispettosa dei tratti somatici, in quanto, oltre a non stravolgere minimamente il gioco mimico, evita che la pelle riporti le visibili tracce della chirurgia. Il risultato è di notevole effetto anche perché non si interviene solo superficialmente, a livello cioè della pelle, ma viene considerata parimenti la struttura sottostante (la muscolatura), anch’essa soggetta al richiamo gravitazionale. Questa infatti, come nella tecnica MACS lift, viene sospesa alle strutture ossee rendendo il risultato molto duraturo nel tempo. I caratteristici segni dell’invecchiamento vengono attenuati grazie ad un riposizionamento delle strutture muscolo-cutanee, restituendo in questo modo più freschezza ai contorni.

L’aspetto del viso migliora complessivamente ed inoltre viene a rallentarsi il naturale e progressivo cedimento dei tessuti (rispetto alla tecnica tradizionale, i risultati del Lifting muscolo-cutaneo durano moltissimi anni). Come per il Lifting facciale completo, l’S-Lift può essere praticato su tutto il viso, ma anche parzialmente; si possono poi associare interventi sulla zona delle tempie (Lifting temporale o Lifting del sopracciglio), oppure la fronte (Lifting frontale: si solleva la fronte e si attenuano le rughe d’espressione). La tecnica S-Lift, rispetto al Lifting facciale tradizionale, richiede incisioni minime. Il risollevamento dei tessuti avviene incidendo la zona temporale, retroauricolare e anteroauricolare; per un risultato altamente apprezzabile, è necessario intervenire con estrema precisione, provvedendo ad un delicato ed ampio scollamento della cute dalla fascia muscolare. Il Lifting avviene nel pieno rispetto dei piani anatomici esistenti e la pelle, dopo aver rimosso quella in eccesso, riacquisterà la naturale tensione. La fase conclusiva dell’intervento prevede l’applicazione di alcuni punti di sutura ed un bendaggio elastico (a turbante).
Sarà possibile ammirare il risultato del ringiovanimento già dopo qualche giorno, ma sarà necessario aspettare qualche settimana per apprezzare il risultato definitivo.

Attraverso incisioni peri e retro auricolari la pelle del viso viene sollevata e stirata, rimuovendone l’ eccesso. I muscoli sottostanti vengono modellati e stirati. Alcuni tipi di Lifting (Lifting volumetrico, Lifting sottoperiosteo, Lifting malare, Lifting associato a lipostruttura…) hanno come scopo principale il riposizionamento e/o l’integrazione dei tessuti sottocutanei, ed ottengono l’effetto di ringiovanimento più con le modifiche di forma, che attraverso lo stiramento cutaneo tradizionale; questo genere di lifting viene eseguito anche in persone relativamente giovani, soprattutto per correggere l’invecchiamento della regione infraorbitaria e zigomatica.

Si scolla la pelle e la muscolatura fino al piano delle tempie e si tira verso l’alto e indietro, creando lo stesso effetto che si ha facendo la coda ai capelli. Quindi viene rimossa la cute che resta in sovrabbondanza.
Le incisioni sono, per la maggioranza, posizionate sul cuoi capelluto e nelle pieghe naturali del volto, per essere il meno possibile notate. Anche nel Lifting completo, le cicatrici diventano pressochè invisibili dopo poche settimane, perché interamente coperte dai capelli.

Durante la consultazione gratuita di lifting viso, il tuo chirurgo plastico MedicalBeauty.care ti aiuterà a valutare se il lifting viso è l’intervento indicato per ottenere il risultato che desideri.

La visita specialistica gratuita sarà un momento fondamentale del tuo percorso di bellezza, durante cui potrai conoscere tutti gli aspetti legati a questa procedura di chirurgia estetica.

E’ importante sapere che il lifting del viso, nella maggioranza dei casi, non lascia cicatrici visibili.

E’ dimostrato che la maggior parte delle donne, dopo il lifting viso, è molto più motivata a prendersi cura del proprio corpo. Una procedura di chirurgia plastica, oltre al risultato estetico, garantisce una maggiore serenità alla persona e un miglioramento della propria autostima.

GUARDA I RISULTATI!

Foto Lifting Viso

Guarda le foto prima dopo di lifting viso.
La visione delle foto ha come obiettivo la formazione della corretta aspettativa.
La vasta casistica di foto ti consentirà di individuare il caso più simile al tuo e conseguentemente di formarti un'idea del risultato ottenibile.
Il tuo chirurgo plastico e la tua Beauty Advisor ti informeranno su tutti gli aspetti da tenere in considerazione prima della tua lifting viso, permettendoti di effettuare una scelta consapevole.
gli altri interventi e le procedure di

Chirurgia Estetica Viso

Rinoplastica

La rinoplastica è la procedura di chirurgia estetica del viso che consente di migliorare l’aspetto del naso e, quindi, di donare armonia al proprio profilo e al volto.

Oltre all’estetica, la rinoplastica è particolarmente indicata per correggere problematiche di tipo funzionale, come la deviazione del setto nasale, con l’obiettivo di migliorare la respirazione. In questi casi si parla di rinosettoplastica. E’ possibile intervenire contemporaneamente sui diversi piani, in base alla tipologia di risultato che si desidera ottenere.

Blefaroplastica

La blefaroplastica è la procedura di chirurgia estetica del viso che consente di migliorare lo sguardo.

In generale questa procedura di chirurgia estetica permette di ottenere uno sguardo più luminoso e di conferire all’intero viso un aspetto più fresco, riposato e giovane. L’area degli occhi è la più delicata del viso, in quanto più soggetta all’azione degli agenti atmosferici. Il volto è sempre esposto alla luce del sole, allo smog e questo fa si che sia la zona più predisposta all’invecchiamento.

Otoplastica

L'otoplastica è la procedura di chirurgia estetica del viso che consente di correggere gli inestetismi delle orecchie.

Generalmente questa procedura di chirurgia estetica del viso permette di migliorare l’aspetto globale del volto intervenendo sulle imperfezioni delle orecchie che, spesso, creano disagio a livello psicologico già in tenera età.

Mentoplastica

La mentoplastica è la procedura di chirurgia estetica del viso che consente di rimodellare il mento e, quindi, migliorare il profilo e l’aspetto del volto.

Grazie alla mentoplastica è possibile donare un nuovo equilibrio al volto, attraverso la riduzione o l’aumento della sporgenza e del volume del mento. Proprio con l’obiettivo di ottenere un profilo armonico, la mentoplastica è spesso associata alla rinoplastica.

Hai bisogno di una consultazione gratuita con uno specialista?

darti la bellezza che meriti è la nostra missione

Inizia subito il Tuo Percorso Bellezza!

I risultati di tutti gli interventi di chirurgia estetica non sono garantiti e possono variare da persona a persona, a seconda di molti parametri, quali l'età, lo stato dei tessuti e della pelle, la tipologia dell'intervento ecc... Il tuo chirurgo plastico e la tua Beauty Advisor ti informeranno su tutti gli aspetti da tenere in considerazione prima del tuo intervento, permettendoti di effettuare una scelta consapevole.