darti il corpo che meriti è la nostra missione

Informati sulla Addominoplastica

L’addominoplastica è la procedura di chirurgia estetica indicata per rimuovere il tessuto adiposo e la cute in eccesso, nella parte centrale e bassa dell’addome.

Dopo una gravidanza o un dimagrimento importante e troppo veloce, l’addome tende a rilassarsi e ad assumere l’aspetto di quella che viene comunemente chiamata “pancia a grembiule”.
Questa condizione nella maggior parte dei casi non può essere corretta neanche con un’attività fisica mirata.
Risulta quindi necessario un intervento di chirurgia estetica, il cui obiettivo è la rimozione della cute in eccesso e il rassodamento dell’addome grazie al riposizionamento delle fasce muscolari.

Generalmente un addome prominente e pendulo è caratterizzato anche dalla presenza di smagliature, resistenti a qualsiasi trattamento estetico di tipo superfiale, che con l’addominoplastica vengono rimosse insieme alla cute in eccesso.

Si ottiene quindi un miglioramento estetico anche su questo aspetto, che rappresenta uno degli inestetismi più difficili da contrastare.

MedicalBeauty.care ti consiglia la procedura di Addominoplastica, in caso di  

  • addome con inestetiche pieghe cutanee con componente adiposa (addome grinzoso)
  • addome prominente e ptosico (pancia “ a grembiule”)
  • desiderio di ventre piatto e tonico
  • ventre molle e flaccido, per una o più gravidanze oppure per un repentino dimagrimento
  • rilassamento e cedimento (diastasi) della struttura muscolo-cutanea dell’addome per uno stile di vita non corretto e sedentarietà

In genere, i problemi che si riscontrano sono:

RILASSAMENTO CUTANEO
È il grado più lieve di dismorfismo addominale. L’addome grinzo può interessare anche le persone giovani e, nelle donne, può manifestarsi con una certa incidenza dopo il parto. L’eccesso di cute è concentrato prevalentemente nelle regioni sottombelicale mediana e paramediana.

RILASSAMENTO MUSCOLO-CUTANEO
Tra le alterazioni della parete addominale, questa è la situazione più estrema. L’addome si presenta pendulo o addirittura cascante, con eventuale diastasi (“separazione”) dei muscoli retti ed eccesso di cute e grasso.

L’intervento ha una durata compresa tra 90 minuti (mini-Addominoplastica o Lifting microchirurgico dell’addome) e 2 ore e mezza, a seconda della correzione da apportare. Tenuto conto delle formalità amministrative per l’accettazione in clinica, i tempi dell’anestesia e un tranquillo post-operatorio di controllo si suggerisce una permanenza in clinica di 3-4 ore nei casi più comuni di mini-Addominoplastica. Nei casi di Dermolipectomia, il chirurgo potrebbe consigliarti di trascorrere 1 notte di degenza in clinica, allo scopo di poter monitorare al meglio le prime 24 ore post operatorie.

Il dolore è generalmente di modesta entità e ben controllabile con i consueti farmaci analgesici disponibili, sia in clinica, che a casa. In caso di mini-Addominoplastica, ridotte anche le medicazioni: i punti di sutura sono solo interni e viene consigliato solo l’uso di una guaina compressiva per 4 settimane. Per l’Addominoplastica tradizionale, alla fine dell’intervento, viene applicata un’abbondante medicazione compressiva, che sarà cambiata in genere dopo 4-5 giorni dall’assistente chirurgo. In questa occasione, verranno applicate delle medicazioni ridotte, rinforzate però da una guaina di supporto. I punti verranno rimossi dall’assistente chirurgo, di solito, in parte dopo 6 giorni ed infine alla 12/15a giornata dall’intervento. Dopo l’intervento, si richiede riposo per 24-48 ore e quindi potrai alzarti per deambulare (piccole passeggiate). Per alcuni giorni, la sensazione di tensione sull’addome obbligherà a una postura “piegata in avanti”, e la tosse, lo starnutire e tutte le altre attività che prevedono tensione sui muscoli addominali potranno provocare senso di fastidio e modesto dolore. E’ consigliabile non dormire sull’addome (dormire in posizione prona) per 2 settimane. In questo periodo, ti si richiede prevalentemente riposo; sono consentite solo attività domestiche leggere per la prima settimana, per poi aumentare le attività consuete e sociali gradualmente per la settimana successiva e la seguente ancora. In misura variabile, secondo la condizione fisica pre-operatoria, il ritorno alla normalità ed all’attività lavorativa avviene dopo 2-4 settimane. Sarà poi possibile, e anzi consigliabile, una graduale ripresa dell’attività fisica: le attività sportive potranno essere riprese dopo 3-4 settimane (nuoto, joga, e sport leggeri…), mentre per gli sport più intensi (sci, tennis, calcio, pallacanestro, vela, pesca subacquea…) sarà preferibile attendere per lo meno 6 settimane. La guida dell’automobile potrà essere ripresa dopo 2 settimane; l’attività sessuale, e i viaggi e le attività lavorative dopo 3 settimane. Dieta appropriata ed esercizio fisico regolare sono importanti per mantenere a lungo il beneficio dell’intervento.

In realtà, oggi la maggior parte dei casi non ha indicazioni per un intervento cosi aggressivo. I chirurghi plastici MedicalBeauty.care sostengono infatti una procedura meno impegnativa: la mini-Addominoplastica con lifting microchirurgico dell’addome, utile in tutti i casi di ptosi addominale di piccola e media entità. L’intervento è meno invasivo e presenta costi ridotti. Nella “miniaddominoplastica”, cute e tessuti sottostanti vengono “scollati” solo tra l’incisione soprapubica, più corta, e l’ombelico, senza trasporre quest’ultimo. Sarà poi effettuata una “plicatura” (riaccostamento) dei muscoli retti. Nella maggior parte dei casi, questo intervento è associato ad una Lipoaspirazione della zona addominale e laddove richiesto sarà possibile praticare anche un rimodellamento dei fianchi, oltre a quello dell’addome.

Il rimodellamento dell’addome eseguito attraverso la Dermolipectomia addominale richiede un’incisione che dal pube arriva alle spine iliache, ed un’altra nascosta nell’ombelico tale da risultare invisibile, e quindi uno scollamento cutaneo di tutta la regione addominale. Da qui si passa all’asportazione della cute in eccesso, all’avvicinamento delle fasce muscolari, al riposizionamento dell’ombelico. Questa procedura può essere o meno associata ad aspirazione del grasso in eccesso nella zona fianchi/ventre (cosiddette “pancia e maniglie dell’amore”). Per un buon rimodellamento dei fianchi, in fase di avvicinamento, sulla linea mediana, dei muscoli retti, vengono ripresi, se è il caso anche i muscoli obliqui.

L’attenzione dedicata al sistema superficiale di fasce consente di sollevare efficacemente i tessuti soggetti a ptosi e di fornire un sostegno di lunga durata con risultati naturali, anche durante attività dinamiche.

Nei casi di asportazioni molto estese, l’intervento viene praticato in anestesia generale. 
La Dermolipectomia addominale lascia un’unica incisione, sottile ed orizzontale, appena sopra il pube. Questa può essere perfettamente nascosta anche da uno slip di ridotte dimensioni.

Durante la consultazione gratuita di addominoplastica, il tuo chirurgo plastico MedicalBeauty.care ti aiuterà a valutare se la addominoplastica è l’intervento indicato per ottenere il risultato che desideri.

La visita specialistica gratuita sarà un momento fondamentale del tuo percorso di bellezza, durante cui potrai conoscere tutti gli aspetti legati a questa procedura di chirurgia estetica.

L’addominoplastica è indicata anche nei casi in cui si desidera semplicemente ottenere un addome più tonico e scolpito. Questa procedura di chirurgia estetica del corpo non rappresenta però un’alternativa a dieta e attività fisica.
Uno stile di vita sano è sempre necessario per il corretto mantenimento del risultato ottenuto con la chirurgia estetica, oltre che fondamentale per il proprio benessere psico-fisico.

E’ importante ricordare che, per mantenere il risultato ottenuto attraverso la addominoplastica, sarà fondamentale condurre uno stile di vita sano e praticare regolarmente attività sportiva.

E’ dimostrato che la maggior parte delle donne, dopo la addominoplastica, è molto più motivata a prendersi cura del proprio corpo. Una procedura di chirurgia plastica, oltre al risultato estetico, garantisce una maggiore serenità alla persona e un miglioramento della propria autostima.

GUARDA I RISULTATI!

Foto Addominoplastica

Guarda le foto prima dopo di addominoplastica.
La visione delle foto ha come obiettivo la formazione della corretta aspettativa.
La vasta casistica di foto ti consentirà di individuare il caso più simile al tuo e conseguentemente di formarti un'idea del risultato ottenibile.
Il tuo chirurgo plastico e la tua Beauty Advisor ti informeranno su tutti gli aspetti da tenere in considerazione prima della tua addominoplastica, permettendoti di effettuare una scelta consapevole.

gli altri interventi e le procedure di

Chirurgia Estetica Corpo

Hai bisogno di una consultazione gratuita con uno specialista?

darti la bellezza che meriti è la nostra missione

Inizia subito il Tuo Percorso Bellezza!

I risultati di tutti gli interventi di chirurgia estetica non sono garantiti e possono variare da persona a persona, a seconda di molti parametri, quali l'età, lo stato dei tessuti e della pelle, la tipologia dell'intervento ecc... Il tuo chirurgo plastico e la tua Beauty Advisor ti informeranno su tutti gli aspetti da tenere in considerazione prima del tuo intervento, permettendoti di effettuare una scelta consapevole.